Tag Archives: fai-da-te

Sbiancare le travi in legno. Come fare parte II

Pochi giorni fa la Signora Roberta  (vedi post dedicato: http://blog.rachelebiancalani.com/?p=1984 ) mi aveva chiesto alcune informazioni per come sbiancare le #travi a #vista della sua #mansarda ed io avevo fatto un post in cui le rispondevo in modo piuttosto generico su un argomento molto complesso cercando di semplificarlo e sintetizzarlo il più possibile.

Dopo avermi ringraziato Roberta mi ha inviato le foto e purtroppo dalle immagini che ho visto direi che le travi sembrano trattate con prodotti tipo smalto pertanto i consigli precedenti non mi sembrano applicabili con facilità.

Si tratta comunque di fare qualche prova ma, nel peggiore dei casi non ci si deve comunque disperare… la situazione di partenza di Roberta mi fa pensare al mio lavoro GUELFA 65: prima dei lavori i soffitti erano marrone scuro e non erano trattati con impregnante e cera bensì con un miscuglio di prodotti non ben identificati tra cui smalti a solvente.

CIMG3330 CIMG3328

Non potendo sabbiare per ragioni logistiche e di budget decidemmo di optare per la soluzione che desse una maggior resa al minor prezzo.

Smaltammo dunque a nostra volta tutto il solaio armati di pazienza con tre mani di pittura bianca per legno opaca. (Nel caso specifico usammo il novalis di Oikos)

senza-firma

Certo fu impegnativo perché lo scuro continuava a riaffiorare ma il risultato finale è stato molto soddisfacente, che ne dite? :-D

9-full

Se i nostri post e i nostri lavori vi piacciono seguiteci sui nostri social Facebook e Instagram per rimanere sempre aggiornati e seguire tutte le novità.

foto travi dipinte bianco

Per prendere un appuntamento e conoscerci in Studio inviateci una  mail a studio@rachelebiancalani.com oppure chiamate in orario d’ufficio il numero +39 338 299 2899

Architetto fai-da-te?!?

X-4
Ognuno ha una concezione personale del vivere e dell’abitare.
X-1

Questo dipende dalle sue origini, dalla sua cultura, dal suo “imprinting” e soprattutto dalle sue esigenze. Per questo quando affronto un progetto mi piace conoscere tutti coloro che fruiranno dello spazio che mi accingo a progettare e mi piace rapportarmi direttamente con i miei Committenti.X-2

Tutti o quasi in fondo al loro cuore pensano di essere in grado di progettare da soli la propria casa, il proprio negozio, il proprio ufficio; ma non è così. L’aiuto mirato di un esperto che sia esso architetto o interior designer (diffidare di chi non ha un titolo di studio adeguato o ha seguito solo qualche “corso” come chi fa “Home Staging”) può portare ad un risultato eccellente con un impiego limitato di mezzi, cosa che difficilmente avviene per chi “fa da sè”.

X-3

 

Per info, consulenze e preventivi gratuiti: studio@rachelebiancalani.com