Tag Archives: firenze

Una lavanderia nel bagno? Si può fare senza sacrificare l’estetica!

Anche un bagno piccolo può essere utilizzato come zona lavanderia ed essere allo stesso tempo estremamente accattivante e gradevole da fruire

composit-nordic-blue-BATH-72

In questo esempio, nel corso della ristrutturazione di un appartamento a Firenze ho progettato un’armadiatura che nasconde

appartamento-firenze-nordic-blue-72dpi-19-firm

tutta una serie di mensole e la lavatrice, il tutto perfettamente integrato con la nicchia della doccia. L’uso dei colori adeguati e dei materiali appropriati ha reso il progetto

appartamento-firenze-nordic-blue-72dpi-39-firm

 

vincente! Rivolgiti al mio Studio di Architettura e Interior Design per elaborare la soluzione più adatta alle tue esigenze abitative,

TAV2-bagno-1-web-FIRM TAV3-bagno-2-web-FIRM

 

contattami per un primo appuntamento in Studio: 338 2992899

Un buon progetto nasce da…

Da cosa nasce un buon progetto di architettura?

living-2-geometric-shapes-penthouse-72-firm

Quali sono i migliori  lavori che il mio Studio ha realizzato ad oggi?

bagno-lavello-porta-web

Queste sono alcune  delle domande che mi fanno spesso i miei Clienti  e vorrei rispondere adesso…

1-BUILD-YOUR-HOME-72-web

Composit-living-2

Il “BUON PROGETTO”, ad ogni scala, nasce dalla comunicazione tra Committente e Architetto. Il Committente deve non solo elencare le sue esigenze e palesare i suoi gusti, ma deve permettere al

2016-12-16 16.53.21

Professionista di “entrare” in punta di piedi nel suo mondo e di lasciarsi guidare durante il cammino. Il buon progetto nasce per gradi, revisione dopo revisione  verso la

schizzo-scala-gradini-esploso-72

direzione più appropriata. E’ dunque un lavoro di squadra, una collaborazione, un percorso che Progettista e Committenza dovrebbero affrontare insieme.

industrial-style-main-bathroom-vista-1-72-web-firm

Quali sono i miei lavori preferiti ad oggi? Sono quei lavori in cui ho raggiunto la piena complicità progettuale col Cliente che si è affidato, fidato, si è impegnato e si è divertito insieme a me lungo tutto il tragitto.

3d-living

Vieni a divertirti nel mio studio…chiamami al: 338 2992899

BAGNO-prospetti-colori-72

Come RISTRUTTURARE CASA senza sbagliare

Come fare per affrontare i lavori di ristrutturazione senza correre troppi rischi?

Come ripeto di frequente la SCELTA DEL PROFESSIONISTA AL QUALE AFFIDARSI E’ FONDAMENTALE.

Sono fortemente convinta che tra le persone si creino immediatamente delle sinergie che vanno oltre ciò che si dice a parole.  Questa è importantissima nel rapporto tra cliente e architetto.

Per questo dovrai prestare la massima attenzione nel momento della scelta dello Studio e del professionista giusto per te e le tue esigenze…

1-PRIMA-1

Solo il professionista giusto saprà consigliarvi pensando al vostro budget e al vostro interesse. Solo lei (o lui) avrà la giusta esperienza e professionalità per portare a termine la tua ristrutturazione nel migliore dei modi senza troppe sorprese e con un risultato impeccabile.

E’ dunque questione di fortuna? Come farai a non sbagliare?

architettura-design-prima-dopo-bagno-resina-dopo-studio-lavabo-vetro-satinato-grigio-antracite

Informati, chiedi, pensa e soprattutto non basare le tue scelte su luoghi comuni. Guarda la qualità dei lavori, la funzionalità delle soluzioni proposte, l’originalità delle scelte.

Non scegliere  un professionista solo perchè applica delle tariffe più basse di altri perchè ricorda: chi chiede poco sa di valere poco oppure, poichè sottopagato, si impegnerà ben poco nel lavoro che gli affidi.  Ricorda: chi poco spende molto spende :-|

5-PRIMA-3

Il mio Studio offre supporto in tutte le fasi della Ristrutturazione dagli Studi Preliminari (decidiamo se ristrutturare o meno), al progetto architettonico con relative Pratiche Edilizie, l’importantissima direzione delle maestranze e in ultimo, ma non per importanza, un progetto accurato di interior design chiavi in mano. Sbirciate tra i nostri lavori: http://www.rachelebiancalani.com/it/portfolio e se vi piacciono conosciamoci in Studio

architettura-design-prima-dopo-bagno-resina-dopo-studio

Via Guelfa – Firenze

Ecco un restyling che ho effettuato a Firenze, in pieno centro storico. Il budget non era molto alto ma i risultati sono strabilianti! ;-)

Restyling di un piccolo graziosissimo #appartamento per #affitti brevi nel centro della deliziosa #firenze
Interior design, light design e direzione artistica del cantiere a cura di Architetto Rachele Biancalani

Per info visitate anche il sito http://www.guelfa65.com/ e la pagina Fb: www.facebook.com/guelfa65

Il nostro studio pubblica solo le foto delle #realizzazioni perché tra il #render e il #lavoro realizzato c’è di mezzo “E IL” [cit.] ;-)
Progetti e immagini coperti da Copyright
All Rights reserved copyright 2010-2013
© Architetto Rachele Biancalani

www.rachelebiancalani.com
www.facebook.com/RacheleBiancalaniArchitetto

Clicca qui per vedere altre immagini di questo lavoro:

5 9

 

Travi a vista – Firenze

Proprio in questo periodo ho appena terminato una ristrutturazione di un appartamento (GUELFA 65) situato in un palazzo medievale del centro storico di Firenze con dei caratteristici soffitti con travi a vista che purtroppo, negli anni ’70, erano state impregnate con un colorante marrone scuro quasi nero…

SALA2prima_dopo

Il risultato era che, sebbene lo spazio fosse ampio, luminoso e a pianta aperta (open space) l’effetto risultava pesante e chiuso, quasi come se il soffitto incombente schiacciasse i visitatori.

SALA1prima_dopo

Dato che il budget era troppo basso per sabbiarle e successivamente decaparle, ho deciso di far verniciare con due mani di smalto bianco travi, travicelli e assito. il risultato è sorprendente: la stanza sembra più ampia e la sensazione è che sia alta almeno 40 cm di più!

9

Sebbene adesso sia molto in voga il “total white” è pur vero che il “color legno” mantiene sempre il suo fascino, pertanto la mia domanda è: cosa fare se si hanno delle travi a vista? Come muoversi? Lasciarle naturali, con impregnante o sbiancarle? La risposta è una sola: dipende tutto dalle caratteristiche dell’ambiente in cui andiamo ad operare. Dipende ovviamente dalle caratteristiche dello spazio, e dobbiamo esaltare i suoi punti di forza cerando di correggere i limiti e le imperfezioni!

Per consulenze e preventivi contattate il nostro studio a: studio@rachelebiancalani.com